Ricercata proprietà tra i vigneti del Lugana

Peschiera del Garda
2.500.000
3 Camere
3 Bagni
248 Mq.
Peschiera del Garda, famosa come fortezza della Repubblica Veneta sin dal XVI secolo, nasconde un’articolatissima storia ed oggi il suo territorio attrae ogni anno circa 2.500.000 turisti. Immersi nella verde campagna dove nasce lo stimatissimo vino Lugana, circondati dai prestigiosi filari dei vitigni, troviamo questa bellissima proprietà dal carattere rurale, ma allo stesso tempo ricostruita … Continua
Dettagli tecnici
2.500.000 €
248 mq.
5
3
3
0
0
20 mq.
0 mq.
70 mq.
Vista Giardino
A
4.700 mq.
0
Antifurto, Camino, Canna Fumaria, Cancello Elettrico, Doppi Vetri, Impianto Satellitare, Passaggio Automobilistico, Passaggio Pedonale, Porta Blindata, Rete Dati, Ripostiglio, Veranda, Video Citofono, Video Sorveglianza, Zanzariere

Ricercata proprietà tra i vigneti del Lugana

Codice: SV00043

Peschiera del Garda, famosa come fortezza della Repubblica Veneta sin dal XVI secolo, nasconde un’articolatissima storia ed oggi il suo territorio attrae ogni anno circa 2.500.000 turisti. Immersi nella verde campagna dove nasce lo stimatissimo vino Lugana, circondati dai prestigiosi filari dei vitigni, troviamo questa bellissima proprietà dal carattere rurale, ma allo stesso tempo ricostruita con tutti i crismi più recenti e soprattutto con materiali primari che danno vita ad un’abitazione che va vissuta in tutta la sua modernità, immergendosi in atmosfere tipiche del passato bucolico, riscoprendo la massima serenità conciliata dal vivere sulle sponde del lago di Garda, immersi nella rigogliosa natura. Il lotto che circonda la proprietà si estende per una superficie di quasi 5.000 mq e comprende 130 vigne (con irrigazione a goccia), 6 ulivi ed un Gelso di oltre 400 anni. Ogni singolo aspetto della realizzazione è stato curato nei minimi dettagli a partire dal rivestimento esterno dei muri perimetrali, in pietra e mattoni vecchi con isolamento in sughero naturale, fino alla scelta della pavimentazione: travertino bianco bocciardato per la zona giorno e rovere naturale per la zona notte. La scala interna che collega i due piani è un blocco unico di cemento armato rivestita in travertino iraniano. Persino le banchine della zona notte sono state oggetto di ricerca, realizzate riutilizzando delle caditoie di piazza Brà, a Verona.

Mostra tutto
Contatta

Winston Sinibaldi